Gli Avvocati Della Cina. Tutti avvocati cinesi online.


Cina: gli Ordini del Tribunale “Raffreddamento” Periodo in un Procedimento di Divorzio - Giuridico Globale Monitor


(Apr, per il), Marzo, un tribunale di contea nella Provincia del Sichuan, in Cina, avrebbe ordinato un paio di divorziare per “raffreddare” per tre mesi prima di affrontare l'argomento del divorzio di ogni altro“Durante il raffreddamento periodo, le parti devono mantenere la calma e razionale e pensare due volte prima di agire, e in linea di principio possibile portare il divorzio: ” l'ordine del tribunale si legge. La contea tribunale che ha emesso l'ordine è tra pilota corti selezionati dalla Supreme people's Court (SPC) da tribunali in tutto il paese per esperimento con “metodi di aggiudicazione e di lavoro meccanismo di riforma in famiglia casi, ” un due-anno di progetto lanciato dalla SPC nel. Vi sono, infatti, altro pilota tribunali che sono stati ordinare le coppie divorziano per “raffreddare” per un periodo di tempo che va da un mese a sei mesi. In Cina, la separazione non è richiesto nei casi di divorzio per mutuo consenso, in cui le due parti non hanno le controversie sul bambino di manutenzione e di proprietà disposizione.

Si può chiedere il divorzio di registrazione con il matrimonio di registrazione uffici per gli affari civili dipartimenti del governo locale, secondo il PRC Legge del Matrimonio.

(Matrimonio Legge della Repubblica popolare di Cina (promulgata il Settembre, come modificata su Apr.) art, Il Congresso Nazionale del Popolo della Repubblica popolare di Cina sito web.) La separazione può servire come un terreno su che il tribunale concede il divorzio il divorzio cause legali intentate da una parte e quando l'altra parte non consenso.

Sotto la Legge del Matrimonio, il giudice deve svolgere la mediazione nelle cause di divorzio, il divorzio è concesso solo se la mediazione non riesce, e “affetto reciproco, ha completamente fallito. ” (Id art.) Il Matrimonio di Legge, come modificato nel, specifica i motivi per cui il giudice può concedere il divorzio, quando la mediazione non riesce, tra cui una parte è coinvolta la bigamia, convive con un'altra persona, commette violenza domestica, o maltreats o abbandona gli altri membri della famiglia, e in cui le due parti si sono separati per due anni o più“, per mancanza di affetto reciproco. ” (Id.).